La storia di Super Mario

super mario maker

Super Mario Maker

Lo scorso anno Super Mario ha compiuto 30 anni. Un traguardo importante per un videogioco che ancora appassiona. Dopo 30 anni e con un vasto catalogo di titoli a lui dedicati, Mario ha catturato il cuore di persone da ogni parte del mondo ed è diventata la più grande franchise di gioco della storia.

Ma 30 anni fa Mario era molto diverso rispetto a come è conosciuto oggi. Super Mario ha mosso i primi passi sulla tavola da disegno di un giovane impiegato della Nintendo, come co-protagonista di Donkey Kong, uno dei primi giochi arcade. Nel 1981, infatti, un quasi sconosciuto disegnatore di videogiochi, Shigeru Miyamoto, realizza un personaggio da inserire nel videogioco arcade al quale sta lavorando, Donkey Kong e lo chiama Jumpman.

Jumpman è un piccolo eroe baffuto che indossa una salopette da lavoro ed è in missione per salvare la sua fidanzata, Pauline, dalle grinfie dello scatenato scimmione Donkey Kong. Due anni dopo, Jumpman riappare come protagonista di un gioco, ribattezzato con il nuovo nome di Mario. E questa è la nascita di una leggenda!

Nel 1985 (il 1987 in Europa), dopo il successo di Mario Bros., Nintendo lancia Super Mario Bros. per console Nintendo Entertainment System (NES). Ed è considerato il primo videogioco della saga, con tutte la caratteristiche dei giochi classici di Super Mario. Dal suo debutto ad oggi, Mario è apparso come protagonista in oltre 100 giochi, accanto a personaggi come Yoshi, Luigi, Peach e Donkey Kong. La popolarità di Mario è tale che è stata realizzata una serie di cartoni animati sul suo mondo, è stato dato il suo nome a due stelle della famosa “Walk of Fame” e della “Walk of Game” di Hollywood e sono state prodotte varie linee di giocattoli a lui dedicate.

La franchise di Mario ha venduto più di 250 milioni di giochi in tutto il mondo. Niente male per un idraulico di Brooklyn che sfoggia sempre lo stesso paio di baffi! Mario continua ad emozionare i fans di tutto il mondo e la sua popolarità aumenta costantemente. Lo testimoniano le grandi vendite di titoli a lui dedicati.

SUPER MARIO – MOMENTI SALIENTI DELLA STORIA
* Tutte le date si riferiscono al momento del lancio mondiale, se non diversamente specificato

Anni Ottanta

  • 1985 – Super Mario Bros. per Nintendo Entertainment System (NES) debutta in Giappone e ha per protagonista Mario nella sua prima avventura. Il videogioco diventa uno dei più venduti di tutti i tempi, raggiungendo da solo oltre 40 milioni di copie (dato a fine settembre 2009). Oggi la serie Super Mario Bros. è la più venduta in assoluto con oltre 240 milioni di unità a livello mondiale.
  • 1988 – Mario prende il volo! I giocatori possono provare l’ebrezza di far volare Mario in Super Mario Bros. 3 per NES, con la speciale Super-Foglia del Costume Tanooki e con una strabiliante serie di divertenti travestimenti.
  • 1989 – Il Game Boy viene lanciato insieme a Super Mario Land, e Mario viene catapultato sulla più importante console del mondo.

Anni Novanta

  • 1990 – Super Mario World per Super Nintendo Entertainment System (SNES), presenta ai fan l’adorabile dinosauro Yoshi che diventa subito lo straordinario braccio destro di Mario.
  • 1993 – Per la gioia dei fan viene lanciato Super Mario All-Stars, la superba collezione di tutti i classici Mario per SNES.
  • 1996 – Mario diventa tridimensionale! Con Super Mario 64 per Nintendo 64, Mario diventa il primo personaggio dei videogiochi ad avere la possibilità di muoversi a 360° gradi, in un ambiente di gioco a 3 dimensioni.

2001

  • Mario presenta la serie Super Mario Advance per Game Boy Advance.

2002

  • Super Mario Sunshine è il primo vero gioco di Mario per Nintendo GameCube. Mario ha una libertà di movimento senza precedenti mentre si adopera per ripulire l’isola Delfino.

2003

  • Super Mario Advance 4: Super Mario Bros 3, uno dei più leggendari titoli platform di tutti i tempi, giunge sul piccolo schermo. Viene, infatti, riprodotto fedelmente anche su Game Boy Advance.

2006

  • New Super Mario Bros. viene lanciato su Nintendo DS, vendendo oltre *29 milioni di esemplari (*dato a giugno 2015).

2007

  • In Super Mario Galaxy (Wii) Mario si avventura nello spazio, portando il genere platform 3D, verso una nuova dimensione fatta di piattaforme sferiche e un nuovo utilizzo della forza di gravità.

2009

  • In New Super Mario Bros. Wii, la classica avventura bidimensionale giunge su Wii e, per la prima volta nella storia della serie Super Mario, fino a quattro giocatori possono cooperare o competere in modalità multiplayer in simultanea.

2010

  • In Super Mario Galaxy 2, seguito del primo gioco Super Mario Galaxy (2007), Mario diventa nuovamente galattico. Grazie alla possibilità di giocare in alcuni livelli nel ruolo di Luigi, il fratello di Mario, e con l’adorabile Yoshi in un ruolo di spicco, il gioco si appresta a diventare un classico della serie.

2011

  • E’ l’anno di SUPER MARIO 3D LAND che, da novembre 2011, segna il ritorno del divertimento platform senza tempo della serie Super Mario e mescola la classica azione di Mario in 2D con il nuovissimo effetto 3D. Ma arriva anche Mario Kart 7, con possibilità di guida nelle profondità marine e voli in cielo per trovare nuove scorciatoie, tante nuove opzioni di personalizzazione dei kart, gioco online, i percorsi rinnovati e migliorati dei giochi precedenti e nuove e divertenti modalità di gara.

2012

  • Mario arriva sulla nuova console domestica Wii U con New Super Mario Bros. U, in cui una vasta gamma di modalità di gioco offre un sacco di opportunità per mettere alla prova le abilità del giocatore.

2013

  • SUPER MARIO 3D WORLD arriva su Wii U il 29 novembre 2013, con numerosi potenziamenti mai visti prima, come le ciliegie che consentono ai giocatori di duplicare il proprio personaggio e la prima trasformazione di Mario in gatto dell’intera serie.

2014

  • Per la prima volta in HD, il 30 maggio arriva su Wii U MARIO KART 8. Il gioco introduce circuiti originali che favoriscono la nuova caratteristica antigravitazionale, che permette ai giocatori di correre a testa in giù o su superfici verticali. I giocatori si divertiranno con le caratteristiche preferite delle serie precedenti tra cui il ritorno del gioco online che coinvolge fino a 12 giocatori*, il multiplayer locale fino a 4 giocatori, deltaplani, corse sottomarine e motociclette.

2015

  • Adesso Super Mario lo crei tu! Con un numero praticamente infinito di livelli, l’11 settembre 2015 arriva Super Mario Maker, in esclusiva per Wii U! Realizza livelli o gioca quelli creati da altri fan per un divertimento infinito!

2 pensieri su “La storia di Super Mario

  1. Ma accipicchiolinetta, Kira! Come mai se il sito parla del Giappone la grafica riporta la statua della libertà! Poni rimedio acciperbole!

  2. Ma accipicchiolinetta, Gokkun Bukkake! Si vede che non sei mai stato a Tokyo, visto che questa statua sta nella capitale giapponese ;p

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>