Il premier Abe chiede aiuto per Fukushima

Centrale nucleare

Centrale nucleare

Non si finisce di parlare di Fukushima. Ed il problema risulta ancora piuttosto grave, tanto che il primo ministro Shinzo Abe, partecipando ad un forum di scienza internazionale a Kyoto, ha chiesto l’aiuto di tutti per riuscire a contenere le perdite: “Siamo aperti a ricevere le conoscenze più avanzate dall’estero per contenere il problema. Il mio Paese ha bisogno delle vostre conoscenze e competente“. Sono molti i giapponesi che pensano che i problemi di Fukushima sono ancora molto lontani dall’essere risolti. Solo alcuni giorni fa circa 430 litri di acqua radioattiva sono fuoriusciti da un serbatoio, riempito troppo dagli operai. E si sono riversati in mare. Un altro incidente simile era accaduto circa 2 mesi fa. E la preoccupazione generale aumenta. (Fonte: Repubblica)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*