Tepco, il nuovo presidente vuole riconquistare la fiducia della popolazione

Sarà un compito molto difficile il suo, ma ci vuole provare. Il nuovo presidente della Tepco, Naomi Hirose, ha promesso di riconquistare la fiducia dell’opinione pubblica giapponese, crollata dopo il disastro nucleare dello scorso anno. Inoltre Hirose ha dichiarato di non essere “ancora pronto ad accettare la conclusione di una commissione parlamentare“, secondo la quale “gran parte della responsabilità dell’incidente” di Fukushima è da attribuire “al conflitto d’interessi tra il governo e l’industria nucleare“. Ed è pronto, se necessario, a chiedere ulteriori indagini. Infine ha dichiarato di essere consapevole che “la Tepco tende a essere riservata su varie questioni”, ma anche promesso che “la compagnia non riceverà altre critiche del genere in futuro“. (Fonte: Lapresse.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*